Akoa - Salute, Benessere e Bellezza

Gravidanza: quali cibi mangiare e quali evitare

 10 marzo 2016
  |  
 Categoria: Curiosita'
  |  
 Scritto da: admin

Il momento della gravidanza è un periodo carico di gioia, felicità, attesa, ma anche di ansie e preoccupazioni. Fare le scelte giuste sembra, a volte, un limite insormontabile, perché le future mamme sono sempre in preda a fasi di altalenante cambiamento dell'umore: cosa servirà al mio bambino? Cosa devo fare per migliorare la mia gravidanza? Devo camminare, nuotare, posso lavorare? Queste e mille altre domande si accavallano nella mente di una donna in dolce attesa. Noi oggi vogliamo proporre qualcosa di semplice e allo stesso tempo utile, per aiutare la mamma e il suo piccolo in questi mesi: una corretta alimentazione.


Visto che i cambiamenti ormonali in una donna sono, per ovvie ragioni, prorompenti in questa fase della vita, è importante che vengano assunti dei cibi che aiutino il metabolismo, che non appesantiscano il corpo e che forniscano il giusto apporto di vitamine, sali minerali, proteine e calcio. Tra gli alimenti assolutamente da preferire, troviamo i cereali di ogni tipo (quindi pasta, pane, biscotti, torte non farcite), latte e latticini (no ai formaggi molli come gorgonzola, si ai formaggi spalmabili, purché vengano consumati subito e non dopo giorni di riposo in frigo, assolutamente da evitare il latte fresco appena munto, perché potrebbe trasmettere alla mamma e al bambino una grossa dose di batteri).


Si alla carne, specialmente rossa, assolutamente no alle carni macinate, lavorate, crude e quindi a tutti i salumi e agli insaccati! Questi cibi sono, in alcuni soggetti, la causa della trasmissione di malattie come la toxoplasmosi. Nel dubbio, evitate!


Ancora no, per i motivi spiegati prima, al pesce crudo, in qualsiasi forma! I cibi vanno SEMPRE cotti o, per lo meno, ingeriti solo se precedentemente cotti. Ricordare sempre che gli alimenti confezionati vanno sempre consumati immediatamente. Da evitare possibilmente i molluschi o, almeno, mangiarli soltanto se cotti.


Assolutamente SI a frutta e verdura, sempre e soltanto fresca e di stagione. Evitate la frutta sciroppata e le verdure congelate. Per quanto riguarda le bevande, attenzione agli eccitanti, come caffè e tè. Consumarne in dosi ridotte. Non serve aggiungere i danni gravi che alcol e fumo possono provocare al vostro piccolo! Quindi, decisamente proibiti quando si è in gravidanza. Per tutto il resto…rilassatevi e godervi questo meraviglioso viaggio in due!


L'articolo è stato scritto da Dario, autore del sito http://www.dietaesalute.net/


© 2011-2018 - Akoa.it - Tutti i diritti riservati - Note Legali